Aiutiamo la ricerca: VOID

image

Roma, 2999.
Gli umani sono estinti.
Il processo di estinzione è avvenuto pacificamente in accordo con i bio­androidi, unici attuali abitanti senzienti della terra, ed è stato attuato per permettere l’eliminazione della religione: un cancro per la ragione e la scienza.
La natura umana però, e con essa la religione, troverà la via per rinascere e destabilizzare tutto, di nuovo.

Pochissime settimane fa ho recensito QUI un interessante webcomic online di fantascienza, frutto dell’ingegno e degli sforzi di un piccolo gruppo di artisti italiani riuniti sotto il nome The Void Zone.
Secondo i suoi creatori Void è un web comic animato, che fonde le caratteristiche fondamentali del motion comic e del fumetto classico: mentre da quest’ultimo prende la struttura caratteristica con tavole, vignette e lettering, ruba dal primo animazioni, musica e sound effects. E in effetti più che la storia (ancora tutta in divenire) quello che maggiormente mi aveva colpito del progetto era stato proprio l’approccio innovativo, il desiderio di fare qualcosa che rifuggisse dal classico fumetto (compresi quelli online) per tentare nuove strade.
In questo senso mi aveva molto interessato l’affermazione di uno degli autori, il quale quasi si stupiva del fatto che i fan di VOID stessero chiedendo a gran voce un volume cartaceo. Quasi come se, di fronte alle meraviglie multimediali che l’opera propone, il pubblico facesse un passo indietro, in un certo senso “accontentandosi” della semplice carta.
Condivisibile o meno che sia tale affermazione, rappresenta sicuramente una bella dichiarazione d’intenti. Dateci fiducia, sembra dire il Gruppo Void, e ve ne faremo vedere delle belle.

Un’altra cosa avevo trovato interessante e meritevole durante la mia visita al sito ufficiale di VOID, e cioè la promessa che il webcomic sarebbe rimasto sempre gratuito, mantenendosi tale grazie alla vendita di prodotti ad esso collegati e finanziati attraverso una campagna di crowdfunding che sarebbe iniziata di lì a poco. Ed infatti eccoci: la campagna è iniziata il 26 gennaio, e sono lieto di pubblicizzarla in questa mia piccola pagina, lasciando che siano gli autori stessi a spiegare il come e cosa qui sotto.

Perché il crowdfunding?
Void è un progetto che nasce per passione, proprio per questo motivo vorremmo fosse fruibile gratuitamente e la maniera migliore per farlo è il finaziamento tramite crowdfunding.
In tal modo riusciremmo a lavorare in tranquillità su tutta la prima stagione e chissà…magari anche oltre.

A cosa serviranno quindi i fondi?
Questa raccolta fondi è dedicata alla realizzazione della prima stagione di Void, comprensiva di:
– Fumetto animato online gratuito in html5
– App Void con i contenuti digitali per iOS, Android, Mac, W8 e Dvd-Video
– Versione cartacea di tutta la prima stagione
– Artbook digitali e cartacei sul mondo di Void
– Una serie di romanzi ambientati nell’universo Void
– E molto altro…

Quando uscirà il fumetto?
L’intera prima stagione di Void sarà completa e fruibile gratuitamente a Ottobre 2015.
I premi della campagna verranno invece spediti prima della messa online della prima puntata.

Buona fortuna dunque al gruppo Void Zone (il cui nome, ahimè, devo ammetterlo, mi ricorda il gruppo musicale di teenager Boyzone… ma va beh…), un ringraziamento per l’immagine che mi hanno inviato e che per i prossimi giorni sarà l’illustrazione di apertura di questo blog… e per tutti coloro che vogliono contribuire al progetto la pagina dedicata a VOID è QUESTA.

Per ogni altra informazione e curiosità sono attivi il SITO UFFICIALE, la pagina FACEBOOK, un profilo su TWITTER e tutto quello che potete trovare in giro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...